giovedì 26 novembre 2009

LA TROMBONAVE , LAVERITA' SULLA CROCIERA DEI SINGLE...

Voule la leggenda che in un tratto di mare a Nord dell'Europa ci sia una nave da crociera che esalti gli animi sessuali di alcune/i giovani di ottimo costume e di bella presenza... Ma non solo , anche di gente attempata o ragazzi e ragazze sfigate che riescono per magia ad avere senza problemi il proprio rapporto sessuale con un sex simbol sceso in campo per accontentare i sogni altrui...
Beh come nasce questo mito , cos'è che ha fatto scattare l'impeto a tanti giovani, e non nascondo anche di sesso femminile, a desiderare di partire per questa meta:
Il mito nasce da una semplice legge svedese che riempie di tasse l'alcool , quindi quale stratagemma si può usare per divertirsi un pò? La parola magica è "duty free" infatti sulle navi che fanno la spola tra Helsinki, Stoccolma ecc.. esiste proprio il duty free che permette di acquistare tabacchi e alcool al netto di tasse...
Con tanta grazia a basso costo , e con i freni inibitori sganasciati dall'alcool, cosa può succedere in queste tratte?
La verità è che chi ne abusa sono i giovani di 18/25 anni e le conquiste possono davvero avvenire in queste età , oltre si potrebbe prendere lucciole per lanterne e arrivare a questo genere di figure di merda: click qui

Comunque come disse qualcuno il bugiardo ha creduto al bugiardo e allora tutti hanno creduto e ci vanno....

P.s. la nave è la Cindirella della Viking line, trovatela su youtube per farvi un'idea...

mercoledì 20 maggio 2009

I 7 ARGOMENTI CHE PORTANO PIU' VISITE AI BLOG ITALIANI

Tanti , tanti e tanti blog in giro e tanti ancora nasceranno... Ma quali sono gli argomenti che portano più visite? Quindi statisticamente, quali i più trattati?
Ho provato a fare una classifica dei 7 argomenti che portano più visite ai blog italiani , tenendo conto logicamente dei blog che hanno molte visite e gli argomenti da loro trattati.....Page rank a parte...

1° ATTUALITA' POLITICA
i vari blog politici hanno sempre un grande successo, specialmente quando usano la moda di andar contro al Governo.... A maggior ragione quando al Governo c'è Silvio.

2°CURIOSITA' DEL MOMENTO
Se si scopre o si presenta una novità che stupisce, beh allora questa viene ricercata continuamente dal popolo del web , fino a quando questo non si stufa o non riesce a trovare più nessuna informazione nuova a riguardo.

3° COME FARE
Si avete capito , i "come fare" hanno una forte attrazione. La persona che di solito siede davanti al pc, cerca un qualche aiuto o un'informazione più precisa possibile (sembra scontato ma bisogna tenerlo sempre ben presente).
La mole di gente che cerca argomenti sui motori di ricerca, cominciando a scrivere "come fare a.." è imponente, specialmente se il ricercatore è alle prime armi con un determinato argomento.

4° INFORMAZIONI SU METODI DI GUADAGNO ON LINE
Di solito chi cerca informazioni su metodi di guadagno tende a girare moltissimo , e tende soprattutto a scremare(punto debole), anche perchè questo argomento non è trattato dai blog italiani con molta precisione. Infatti blog che descrivono davvero metodi di guadagno sono in pochi e a volte mal posizionati nei motori di ricerca.

5° GIOCHI ON LINE E TRUCCHI
Ormai i giochi on line sono diventati una vera e propria malattia per i ragazzi, c'è addiritura gente che non vive più senza giocare.
Chi si confronta con questi giochi , di solito cerca trucchi e recensioni, oltre ad informazioni su giochi nuovi ecc.. A discapito dei social network i giochi on line tengono testa a questi ultimi ancora con enorme fierezza. Provate a contare quanti giocatori ci sono nei vari giochi in Italia....

6° NEWS E CURIOSITA' LOCALI
vanno sempre a bandiera alta. I blog che parlano di quello che succede in determinate zone sono praticamente presi d'assalto dagli stessi navigatori che si trovano nella zona di cui si parla. Ad esempio un blog che parla delle news e curiosità di una città , sarà continuamente letto dalla gente di quella città, specialmente se in quel blog si parla di argomenti attuali per quella zona( pettegolezzi e roba del genere) Più gente abita in quella città e più visitatori ci saranno.

7° NICCHIE DI MERCATO
E' una regola che di sicuro è stata trattata da moltissimi blog che insegnano come bloggare, ma la grossa quantità di blog esistente, non ha lasciato nessun buco, quindi o siete dei mostri di saggezza per una determinata nicchia e avete anche ottime conoscenze S.E.O., oppure il fallimento e risultati di coda nelle liste dei motori di ricerca è assicurato.
Troppi blog per tutte le nicchie, non vi resta che aprire un blog sull'argomento "meccanica quantistica"!

martedì 5 maggio 2009

LE QUATTRO VERE REGOLE PER CONQUISTARE UNA RAGAZZA, GUIDA PER L'ETA' DAI 16 AI 25.

Quante volte avete letto di questo tema , ma non ne avete mai cavato una ragno dal buco?
Beh lasciate perdere tutte quelle cazzate patetiche scritte in giro, queste sono le vere quattro volgari regole da seguire per scoparvi una ragazza!
Regola numero uno
: il cane è il miglior amico dell'uomo.... Ma che cazzo centra con le femmine?
Semplice, il cane è il miglior amico dell'uomo perchè d'istinto ha strutture gerarchiche all'interno del branco molto simili. E la cagna in calore la dà con più facilità sempre al capobranco! Prendetene esempio!

Se Quindi hai intenzione di far accorgere una ragazza che esisti, beh allora devi svegliarti, perchè sei sempre tu il coglione di turno. ( tu lo sai ma non devi farlo vedere mai).
Le ragazze "dicono" che hanno cervello da vendere, ma in realtà hanno bisogno di coalizzarsi come i robottini, per unire i tre neuroni vaganti nella borsetta di D&G che hanno in testa.
Quindi conquistare una ragazza , avviene conquistando il gruppo in cui sta o la gente che gli stà intorno. Vogliono il leader praticamente.

Imperativo n° 1 far notare di essere un leader e di saper affrontare tutto con scioltezza e coraggio. (con i fatti sensati, tipo lavori manuali, intellettuali e tutto quello che potrebbe far pensare che sei utile a qualcosa, non con il vestiario o il cellulare.....imbecille....) Se vedete che dopo alcune volte vi cerca con lo sguardo potete passare alla regola numero due.
Attenzione questa fase deve durare il più possibile altrimenti la patata non si bagna abbastanza!(fate finta di non accorgervi di lei)

Regola numero due . NON SCORREGGIARE NE RUTTARE NE SPUTARE, TANTOMENO ALTRE VOLGARITA'. Te lo dico perchè a volte presi dalla furia del pagliaccio si rischia di fare figure di merda e di fare irrimediabilmente schifo. E LAVATI!!!!!
Giocatevi sempre la carta del comico , ma con battute intelligenti mai volgari, patetiche, retoriche ed offensive. In questa fase dovete prenderla per il culo ed imbarazzarla, ma fate attenzione a non offenderla, dovete fare in modo che lei stia al gioco e si diverta.
Attenzione questa fase è delicatissima, avete solo due cartucce da sparare, se fallite vi schiaccierà il pisello con i suoi tacchi aprendovi le palle come fave dal baccello. ( se si incazza o se vi manda con aria superba praticamente affanculo, allora avete fallito, ritornare alla prima regola)

Regola numero tre . Se la seconda fase è andata a buon fine, allora puoi tentare di avere un'approccio più intimo. Ti accorgi del momento buono perchè è lei che te lo chiede, ma in maniera non esplicita.( non ti aspettare che ti sbatta al muro, se lo aspetta lei). Non fare l'addormentato e soprattutto non aver paura di fare il primo passo. Se aspetti in questa fase allora si accorgerà che sei gay e sposterà l'attenzione su un'altro volontario, mentre il tuo pisello puoi girartelo a tipo manica d' ombrello.

Regola numero quattro. Tenere vivo il rapporto. Non vi afflosciate, le ragazze confondono la presa per il culo con il corteggiamento, quindi chiedono di essere corteggiate anche quando ormai è fatta, quindi continuate a prenderle per il culo come nella seconda fase.

Consigio mio, appena sentite un minimo di puzza di tradimento, viaaaaa, sceglietevene una con le tette più grosse e attenzione per le scelte dopo i venti anni: se riuscite a trovare una quarta con cervello e poca cattiveria avete fatto centro, ( anche se non ha la 4a non importa, vi macina lo stesso) lasciate perdere le veline e le bellissime cretine, portano solo rogne e poco divertimento(scopano poco e non sanno quello che vogliono).

P.S. la ragazza denominata "quadro antico" che però promette bene perchè nasconde una 5a sotto il maglione, è la migliore. Se ne puntate una fate attenzione perchè si trasformano in vere mantidi e potrebbero succhiarvi anche l'anima. Una volta finiti sotto(perchè violentemente prima o poi ci finirete), cominciate a prepararvi enormi beveroni ricostituenti e zabaioni a non finire........

auguri.....


Ah approposito...date un'occhiata a questo nuovo blog....Seducile, da molti consigli e tenetelo sott'occhio!!!!

venerdì 30 gennaio 2009

COME RICONOSCERE LE BANCONOTE DA 20 EURO FALSE IN GIRO DI QUESTO PERIODO

Oggi ho avuto la possibilità di vedere una 20 euro falsa, e di accorgermi di alcune evidenti differenze con quelle vere.

Vi ho fotografato una venti euro vera, per farvi capire meglio dove sono le differenze.


Innanzitutto la carta della banconota falsa è di pessima qualità, e non suona come dovrebbe se stropicciata. Le dimensioni di quelle false sono di un millimetro più lunghe e un millimetro più strette( oltre ad essere tagliate male) .
Le differenze più evidenti non sono sul davanti ma sul retro .

(ripeto questa 20 euro è vera in tutte le foto)


Come potete vedere dalla banconota vera, nel riquadro in basso dove c'è scritto 20, ci sono delle scritte tono su tono "20 euro 20 eypo", mentre in quella falsa non ci sono. Sempre in basso, il numero di matrice parte in concomitanza della parte destra dello zero, mentre in quella falsa parte dal centro dello zero. Guardando il numero di matrice in alto, nella vera si parte dalla metà dell'arcata destra del ponte(come da foto sottostante), mentre in quella falsa la matrice parte sovrapposta alla chiave di volta dell'arcata .(dal centro)


Nel mezzo della banconota vera c'è sempre il filo metallico, mancante in quella falsa come manca la striscia dorata sempre al centro della banconota. Attenzione perchè queste banconote false quando nuove sono molto simili come consistenza della carta, ma se applicate queste regole di riconoscimento non sbaglierete e non vi farete fregare.

come di consueto dovrei dirvi che le banconote false vanno denunciate......